InBolognaToday.com
PortuguêsDeutschFrançaisEspañolEnglishItaliano


InBolognaToday.com
PortuguêsDeutschFrançaisEspañolEnglishItaliano



Booking.com

Mostra Teste di legno a Carnevale al Museo Civico del Risorgimento di Bologna

La Mostra Teste di legno a Carnevale in corso al Museo Civico del Risorgimento di Bologna: gli artisti e le opere, i periodi e gli orari, le informazioni per la visita

Mostra Teste di legno a Carnevale Bologna
Teste di legno a Carnevale - Museo Civico del Risorgimento, Piazza Carducci, 5 - Bologna

Mostra in corso dal 18 febbraio al 2 aprile 2023

Al Museo del Risorgimento una mostra espone burattini classici di vari autori affiancati per l’occasione ad alcuni materiali conservati nella Biblioteca del Museo civico del Risorgimento.

Comunicato stampa della Mostra Parigi è in piena rivoluzione

Il Settore Musei Civici del Comune di Bologna accoglie un nuovo percorso espositivo temporaneo. La mostra, curata da Riccardo Pazzaglia, raccoglie burattini classici di vari autori affiancati per l’occasione ad alcuni materiali conservati nella Biblioteca del Museo civico del Risorgimento.

In periodo carnevalesco non potevamo non attingere da quello scrigno senza fondo, variopinto e fantastico, rappresentato dalle antiche maschere italiane. Ognuna è una bandiera del territorio che le ha dato i natali e che essa a sua volta rappresenta. Bologna già nel Cinquecento è tappa obbligata delle compagnie itineranti dei Comici dell'Arte che presto, data la sua strategica posizione geografica, la eleggono quale loro centro operativo. E, soprattutto a Bologna, dalle maschere ai burattini il passo è breve…

Gli eroi con la testa di legno riportavano al pubblico non solo fatti di cronaca, leggende popolari e antiche favole, ma si sono fatti portavoce di un’alfabetizzazione teatrale senza precedenti.
Il repertorio infatti va dai miti greci a Shakespeare, dall’opera lirica a Carlo Goldoni. Con un’attenzione sempre rivolta a utilizzare un linguaggio che potesse essere ben comprensibile dal popolo, principale fruitore delle rappresentazioni, il teatro dei burattini era considerato l’altare laico delle piazze bolognesi in una città sempre in bilico tra sacro e profano, tra chiese e osterie, tra Stato Pontificio e l’Università più antica del mondo.

Nel percorso espositivo, a fianco delle più note maschere della Commedia dell’Arte, troveremo alcuni personaggi risorgimentali. Balanzone, Fagiolino, Sganapino, Isabella (detta Bri?abèla), Garibaldi, Ugo Bassi e Giuseppe Verdi, solo per citarne alcuni, si contenderanno lo spazio nelle teche espositive. Verranno inoltre esposti gli oggetti di scena e i copioni manoscritti. Completano l’esposizione diversi materiali di fine '800, come le fotografie originali dei Carnevali bolognesi e le grandi tavole illustrate del giornale satirico "La rana" ispirate al Carnevale.

La mostra resterà aperta fino al 2 aprile negli orari e con le stesse modalità di ingresso del Museo. Aperto martedì e giovedì ore 9-13; venerdì ore 15-19; sabato - domenica e festivi ore 10-18. Chiuso lunedì e mercoledì. Biglietto intero € 5 | ridotto € 3 | ridotto speciale € 2 giovani 18-25 anni. A cura di Riccardo Pazzaglia, in collaborazione con l'Associazione Burattini a Bologna Aps e del Museo Virtuale del Burattino Bolognese. L'esposizione fa parte del Carnevale delle Meraviglie -corteo di cinquanta danzatori in abiti storici- che si svolge sabato 18 febbraio, a cura di 8cento APS.

Informazioni utili per la visita

Orari: martedì e giovedì dalle 9 alle 13; venerdì dalle 15 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 18. Chiuso lunedì e mercoledì. Aperto dalle 10 alle 18 nei giorni domenica 9, lunedì 10, martedì 25 aprile. Chiuso lunedì 1 Maggio.
Biglietti: intero € 5, ridotto € 3.
Telefono: +39.051.225583
E-mail: [email protected]
Sito web: Museo Civico del Risorgimento

Contatti - Progetto In Italy Today - Politica sulla riservatezza - Cookie Policy

In Bologna Today è aggiornato ogni giorno

© In Bologna Today
Tutti i diritti riservati